Get Adobe Flash player

Nets – Kincks posticipata per l’uragano Sandy

La NBA si ferma. Mancava solo l’ufficialità ed è arrivata da Michael Bloomberg, sindaco di New York. «Il sindaco ci ha informato», ha detto il commissario NBA Adam Silver, «che dopo aver analizzato i danni dell’uragano e nell’interesse di tifosi e squadre si è deciso di annullare la partita. Il nostro pensiero va alle vittime di questa sciagura».

Il General Manger dei Knicks, Glen Grunwald, ha però confermato che la partita di venerdì, che vede gli Heat ospiti a New York, rimane confermata.

«Siamo molto dispiaciuti», ha commentato Deron Williams, «ma molte persone hanno perso la loro casa e molti peggio. Tutto il resto perde di importanza».

Il Barclays Center, la nuova arena dei Nets, non ha comunque subito danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche