Get Adobe Flash player

Il nuovo Rondo

Quello che ormai era conosciuto come il “Big Four” si è diviso, ma non c’è tempo per i rimpianti, c’è una stagione da iniziare. Ad Allen-Pierce-Garnett ormai si era abituati a pensare come un quartetto, vista l’esplosione di uno dei play più dominanti della NBA: Rajon Rondo. Ora Allen è passato in maglia Heat, ma i Celtics sono carichi e convinti di poter far bene.

Senza un giocatore come Ray Allen qualcosa dovrà cambiare e si punta molto sulla crescita di Rondo. Un giocatore pazzesco in fase di gestione palla, soprattutto quando arriva il momento di accelerare, ma che, senza il miglior tiratore da 3 di sempre, deve cambiare mentalità e aggiungere alla sua facilità di mettere a referto assist un bel po’ di punti.

Aggressività e convinzione soprattutto nelle penetrazioni e nel tiro da fuori. Questo è il comandamento per Rondo e il capitano Pierce lo sottolinea:  «deve prendere i suoi tiri. È il momento di prendersi delle grosse responsabilità. Questo ci aspettiamo da lui, è il nostro leader».

Lo stesso play dei Celtics ha detto di voler essere più convinto:  «Devo essere più aggressivo. Devo attaccare il ferro, per andare sulla linea dei liberi almeno 7/8 volte a partita».

Le chiavi del gioco sono nelle sue mani, è la stagione della svolta per lui: o diventa l’uomo franchigia o rimarrà un gregario di lusso.

7 risposte a Il nuovo Rondo

  • nba4ever scrive:

    si dice che Rondo non sappia tirare e venga sempre sfidato al tiro. Ragazzi ma avete visto che meccanica ha? è praticamente perfetta!! È molto meglio di moltri altri giocatori che hanno percentuali migliori dall’arco e dal campo. per me Rondo è un mistero incredibile

  • Frankie scrive:

    Il problema dei celtics e’ l’età e i cambi non all’altezza della nostra tradizione Terry non è’ inferiore a Allen il problema e’ quando va in panca Garnett chi lo sostituisce Milicic?Quando va in panca Rondo
    chi lo sostituisce ora che anche Bradley e’ infortunato e Pierce chi lo sostituisce?Ragazzi sono tifoso
    da più’ di trent’anni tifoso dei celtics ma non siamo competitivi.

  • DMDR scrive:

    Sono assolutamente d’accordo con thunder up

  • Thunder Up scrive:

    Se Rondo comincia ad essere freddo ed infila un ventello o quasi a partita … Confermando i suoi 8/9 assist a gara si candida fortemente x l MVP..dato che gia ora è un uomo franchigia a Boston

  • Nitrorob scrive:

    Quoto Psag, Rondo è già un fattore determinante per Boston! e si è visto in questi Play off!!
    deve solo maturare un minimo invece di essere cosi impulsivo, per il resto niente da dire!
    grandissimo giocatore!

  • alberto scrive:

    sono quasi certo che rondo sara la stella dei celtics.
    ovvio che sarà difficile tirare da tre e far canestro come allen,ma sicuramente lui potra esserlo.

  • psag scrive:

    Be rondo è già un uomo franchigia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche