Get Adobe Flash player

Lo strano destino di Andrew Bynum

La telenovela Howard sta tenendo col fiato sospeso tutta la NBA, specialmente tutta quella serie di giocatori che sarebbero coinvolti in una sorta di reazione a catena. I lunghi della lega stanno alla finestra aspettando di sapere il proprio destino.

Uno di loro, forse uno dei più importanti, è Andrew Bynum, che passa da essere considerato un giocatore chiave nelle rotazioni dei Lakers a non sapere nulla o quasi del proprio destino.

Ora per lui la situazione sembra paradossale, ma con l’arrivo di Superman in maglia gialloviola non ci sarebbe più spazio. L’agente David Lee ha parlato: «Ho letto che Kupchal (general manager dei Lakers) ha detto di essere confidente sul rinnovo, ma finora non c’è niente di concreto».

Da elemento inamovibile a seconda scelta nel giro di pochi mesi.

Intanto i Magic hanno scelto il nuovo head coach: Jacque Vaughn. L’allenatore, che ha assistito Popovic negli ultimi 3 anni, deve pensare a ricostruire il rapporto di Howard con la gente e i compagni nel caso in cui il numero 12 fosse costretto a giocare un’altra stagione a Orlando.

3 risposte a Lo strano destino di Andrew Bynum

  • Derrick R. scrive:

    Se Howard dovesse andare a Los Angeles, sicuramente i Lakers potrebbero diventare una squadra da titolo perchè secondome adesso, nonostante un roster con due campioni come Nash e Kobe, i gialloviola faranno ancora fatica. Poi vedere uno come Bynum finire in una possibile trade per Superman…

  • Nitrorob scrive:

    Tanto finisce che resta a Orlando dai!! non c’è bisogno di fare tutte stè scene!!!:-)
    certo vederlo ai Lakers non sarebbe male so sincero (più che altro troverebbe pane per i suoi denti con Nash che gli serve palloni su palloni), ma non ci va sicuro!

  • gasp scrive:

    Quando finirà la dwightnovela andró in tibet dai monaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche