Get Adobe Flash player

Knicks in ansia per Melo

Non è che ci sia stato bisogno di sforzarsi più di tanto in queste Olimpiadi, ma una ragione c’è: il legamento del ginocchio di Carmelo Anthony sta tenendo in ansia lo staff dei Knicks.

Lo staff medico Usa per i giochi olimpici proviene dai Trail Blazers, ma molte squadre hanno inviato i propri medici a Londra per monitorare i propri tesserati.

Dalle pagine del New York Daily News si legge che l’infortunio non è grave e che Melo potrà comunque continuare a giocare, ma il coach Usa lo terrà sotto controllo, evitando di schierarlo per molti minuti se non sia necessario.

17,3 punti a partita, 57% dal campo e 53,1% da 3 punti sono numeri importanti che dimostrano l’importanza di Melo nelle rotazioni, ma rappresenta un patrimonio che i Knicks non sono disposti a mettere a repentaglio.

20120810-132814.jpg

Una risposta a Knicks in ansia per Melo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche