Get Adobe Flash player

Free agent: il meglio ancora in circolazione

Il mercato sta piano piano delineando quella che potrebbe essere la prossima stagione. Grandi nomi però sono ancora in circolazione, nomi che potrebbero spostare gli equilibri di una franchigia.

Ecco una lista dei migliori giocatori ancora a spasso:

Play:

Derek Fisher e Gilbert Arenas: due veterani “sfuggiti” al ciclone dei play, molto probabilmente per l’età ormai avanzata. Ma se Arenas proviene da una stagione da gregario a Memphis, Fisher si è giocato l’ennesima stagione da protagonista.

Guardie tiratrici:

Barbosa, Meeks e Brandon Rush: storie differenti e età differenti. Di sicuro tra i tre il più appetibile potrebbe essere Jodie Meeks. Ultima stagione ai 76ers con 200 partite NBA all’attivo e il vantaggio di soli 24 anni.

Ali:

Pietrus e Tracy McGrady: il primo proviene da una stagione altalenante a Boston, mentre McGrady sembra che ormai non abbia più molto da offrire, o quantomeno non riesca più a regalare più molti sprazzi di quell’enorme classe che ha mostrato a Houston.

Centri:

Darko Milicic e Greg Oden: Il primo un po’ oscurato da Kevin Love nella stagione a Minnesota può comunque dire la sua come panchinaro e  il secondo, per le poche volte che è riuscito ad avere continuità, ha mostrato comunque di poter essere utile. Ovviamente questi giocatori sono ancora appesi alla telenovela Howard.

18 risposte a Free agent: il meglio ancora in circolazione

  • Pingback: Mercato NBA: chi può spendere ancora? | NBA Italia news – notizie, video, curiosità e approfondimenti sul mondo NBA

  • robynba scrive:

    Jermaine ormai non darà piu niente..ha dimostrato la sua classe ma in troppi pochi anni e con quel contrattone che aveva allucinante.
    Minnesota la vedo competitiva quest’anno poi con kirilenko.. io cmq sto aspettando ancora howard ( no jowan 🙂 dove cacchio andrà ora ormai si divertono a portare il tormentone un come la the decision di lbj

  • Nitrorob scrive:

    Lo so arrivo tardi! ma l’ho visto solo ora! Rudy Fernandez torna in spagna?????????? no cavolo!!! era uno su cui puntavo!!:-( mi sarebbe piaciuto rivederlo dopo l’infortunio!! avrebbe dato una bella mano secondo me a Denver!! bha

  • marco baraldi scrive:

    Il problema di giocatori come T-Mac o Jermaine O’Neil non è tanto la testa ma il fisico che con i diversi infortuni, anche gravi alle ginocchia, nn risponde più come prima. la medicina avrà anche fatto passi da gigante, ma gli innumerevoli interventi chirurgici alle ginocchia qualcosa comunque ti lasciano.
    E quando il fisico non risponde più anche la resa e la spettacolarità ne viene compromessa. Magari riesci a fare qualche partita come un tempo ma non riesci ad essere regolare, soprattutto con una stagione compressa come quella passata.

  • TimoteoDuncan scrive:

    Si è stato veramente fenomenale….anche io sono tra quelli che lo rimpiange come giocatore…è un peccato vederlo ridotto così

  • Nitrorob scrive:

    eheheh Timoteo!! proprio vs i Spurs fu!!:-)
    che azione! indubbiamente resterà nella storia!

  • TimoteoDuncan scrive:

    Me li ricordo io i 15 punti in 35 secondi……come fare a scordarlo?Ho rosicato come pochi 🙂 🙂 🙂

  • gasp scrive:

    Il problema di robinson è che viene usato come panchinaro ed è un buon giocatore che fa gola a molti e quindi viene usato come pedina di scambio;jermaine o neal è come t-mac o quasi perche a indiana era la stella ma poi si è perso per strada

  • Nitrorob scrive:

    Appunto io parlavo di quello!
    Cmq Nate Robinson ai Bulls (anche lui porello non trova una stabilità) a me non dispiace come giocatore!
    e anche Jermaine O’neil ancora non ha una squadra! pensare che era partito forte! sembrava avesse un futuro da all stars, invece anche lui si è spento nel giro di pochi anni!

  • gasp scrive:

    A houston T-mac ha fatto le stagioni migliori dal punto di vista della squadra e anche individuale:chi non si ricorda i 13 punti in 35 secondi!ma anche a toronto aveva fatto il suo in coppia con carter

  • Nitrorob scrive:

    Roby ti posso dare ragione in parte! a Houston ha trovato una bella squadra (sia come giocatori che come ambiente, mi pare andò via da Orlando proprio per l’ambiente) e ci si è integrato bene!!
    secondo me è si nato ad Orlando (fu la mia prima maglia da basket che comprai!:-)) ma a Houston ha fatto i numeri migliori!

  • gasp scrive:

    Mi sembra che gli hornets abbiano pareggiato l’offerta dei suns quindi gordon rimarrà a new orleans che con davis,rivers e gordon hanno un buon nucleo per avere una squadra competitiva nei prossimi anni

  • robynba scrive:

    Mcgrady enorme classe a houston? Io direi che la sua esplosività si è vista a Orlando…

  • Nitrorob scrive:

    e sopratutto quest’anno a Phoenix ha fatto belle cose per un vecchietto!
    vedremo, io lo spero tanto! abbiamo bisogno di “vecchi” campioni come loro!
    cmq stavo guardando che i Suns quest’anno non sono affatto messi male come squadra!!
    con i nuovi arrivi Dragic, Scola e Beasley!!! se non ho capito male stanno trattando anche Eric Gordon?? o sbaglio?

  • gasp scrive:

    Che cantonata ho preso!k-mart è ai clippers fino al 2013,è camby ai knicks!
    hai ragione nitrorob basta solo che t-mac e arenas si ritengano utili nelle squadre dove andranno:come per grant hill che a orlando era pieno di infortuni e molti lo davano in fase calante invece gioca ancora a quasi 40 anni

  • Nitrorob scrive:

    Mamma mia davvero!!! T-Mac e Arenas ai tempi d’oro! che giocatori immensi che erano!! vorrei entrare nella testa di T-Mac per capire che caspio gli sia successo!!!
    io sarà un sentimentalista ma a questi 2 una possibilità glie la darei!!!! addirittura li metterei come titolari in una squadra giovane che ha bisogno di crescere!!! se si sentono utili allora potrebbero anche risvegliare un pò di quell’orgoglio che sembra avere perso! (chi non si ricorda le sfide con Iverson quando si dividevano la classifica marcatori??? mamma mia!!)
    cmq ha trovato posto Bellinelli e non lo trovano loro?? bha…………………. per non parlare di Fisher e quello che ha fatto vedere l’anno scorso! secondo me resta a OKC!

  • gasp scrive:

    Quanto sono lontani i giorni in cui t-mac era la stella di orlando e faceva sognare…comunque martin è andato ai knicks se non sbaglio

  • The Trouth 34 scrive:

    Ma kanyon Martin ha rifirmato con i Clippers o è andato da un’altra parte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche