Get Adobe Flash player

E’ ufficiale: Ray Allen agli Heat!

Come ormai da tempo accade la notizia si apprende da Twitter. Il proprietario degli Heat, Micky Arison, ha twittato “Sono le 2,30 del mattino qui a Londra e sono stato svegliato da una fantastica notizia. Benvenuto in famiglia #20!

Certo che se ne parlava da tempo come cosa fatta, ma mancava ancora l’ufficialità, visti anche gli enormi sforzi dei Celtics per trattenere il loro miglior tiratore. Sforzi che a quanto pare non hanno portato a niente. Ray Allen ha deciso, vestirà la maglia degli Heat e accettando anche un ingaggio inferiore.

Contro i 12 milioni in due anni offerti dalla squadra di Boston, Miami ha messo sul piatto un (si fa per dire) ingaggio minimo di poco più di 3 milioni l’anno, per un triennale dal valore di 9 milioni e mezzo.

Quindi le motivazioni e la voglia di cambiare aria hanno giocato il ruolo decisivo. Dal Big Four di Boston al Big Four di Miami.

Jason Terry è già in partenza da Dallas, per andare a rimpiazzare Allen.

C’è da scommetterci che nche stavolta la scelta del veterano 37enne verrà criticata, ma una cosa è sicura: gli Heat, freschi di anello, fanno ancora più paura.

12 risposte a E’ ufficiale: Ray Allen agli Heat!

  • Alessio scrive:

    Condivido pienamente con quello che ha scritto Valerio!!!

  • AlessioHeat scrive:

    YEAH!

  • Roberto Di Bari scrive:

    Un altro pezzo pregiato che va via, della squadra dell’anello sono stati persi Tony Allen, Leon Powe, Kendrik Perkins, Glen Davis e ora un dei big Three. In camdio sono arrivati ex giocatori come Rasheed Wallace, Shaq, Jermaine O’Neill, o mezzi giocatori come Kristic, Delonte West, ecc. ecc., abbiamo rischiato di perdere Rajon Rondo e di questo passo sicuramente lo perderemo.
    Ma se mandassimo via Danny Ainge non sarebbe il vero grande affare??

  • Franz scrive:

    Acquisto perfetto.Porta via marcatura a James e sugli scarichi….Beh é Ray Allen!Se dovesse trovare qualche giornata di forma stile anno dell’anello o pre-boston Miami si può pure permettere di far rifiatare un sempre poi più acciaccato Wade,specie in partite dove basta Lebron e non troppo altro per spuntarla per poi avere Flash quando serve.Non vedo come Miami possa non arrivare tranquillamente in finale ad Est,vista la situazione delle altre franchigie della conference.

  • Luca scrive:

    Da tifoso dei Celtics, dispiace veder andar via un ottimo giocatore come lui. Ma alla fine credo che se cercava altri stimoli abbia fatto bene a cambiare aria, per se e per Boston. Vedremo se Terry riuscirà a non farlo rimpiangere.

  • gasp scrive:

    Ray allen voleva gli heat e gli heat volevano ray allen, se fosse rimasto a boston sicuramente non sarebbe stato contento…grande acquisto di miami che si porta a casa un grande giocatore che con battier e (forse) miller fara molto male da tre punti

  • Sghembo scrive:

    Veramente perfetto per la meccanica di gioco, con lui in campo non potrà scattare in automatico il doppio/triplo difensore su James altrimenti sarebbero dolori, e comunque se non si raddoppia/triplica il 6 i dolori arrivano comunque…
    Con un giocatore così possono continuare con il loro stile di gioco isolamento/”schemi cosa siete io non vi conosco” e (sulla carta) esser molto molto più pericolosi che non in questa stagione… saranno duri da battere!

  • Valerio scrive:

    sulla carta acquisto perfetto x gli scarichi del duo…staremo a vedere…peccato che ora cm tutti quelli che vanno a miami passerà per traditore,persona squallida e senza orgoglio,uomo senza palle ecc ecc…mentre se fosse andato ai lakers sarebbe passato cm grande uomo ancor prima che grande giocatore…mourinho la definiva prostituzione intellettuale:))))))))))))))))

  • SMN_76 scrive:

    Ottima notizia per gli Heat. Un sesto uomo eccellente che all’occorrenza potrà essere titolare. Davvero un colpaccio. Soprattutto se si considera che non è indispensabile e che dunque potrà rifiatare spesso, a differenza del colpo Nash per i Lakers. #20!!!

  • Prince Mascio scrive:

    Scelta condivisibile.. A febbraio Ainge ha cercato in tt i modi di cederlo… Lui nonostante tutto ha finito la stagione da signore (nonostante i suoi problemi fisici) Gran professionista che ahimè va a rafforzare la squadra campione in carica che ad Est in finale ci va anche giocando in ciabatte….

  • Lore2324 scrive:

    mannaggia ray…mi dispiace vederti con un altra maglia che non sia il verde celtics…

  • Monta185 scrive:

    Bella notizia!!!! Let’s go HEAT!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche