Get Adobe Flash player

Luis Scola ai Suns

Dopo la partenza dell’uomo simbolo, Steve Nash, i Suns devono ricostruire un roster accettabile. Ecco il primo passo: arriverà Luis Scola. I Suns se lo sono aggiudicati nella notte, cedendo Josh Childress.

L’ex Rockets siglerà un contratto da 3 milioni per il primo anno e 10 per i successivi tre. Lon Babby, dei Suns, ha ufficializzato la cosa dichiarando: «Sono felicissimo di essere riuscito ad ingaggiare Scola. E’ un giocatore di assoluto livello e può essere fondamentale per far crescere in giovani che abbiamo in rosa».

Scola, nono di sempre nella classifica dei rimbalzi dei Rockets, disputerà le Olimpiadi di Londra con la nazionale argentina.

2 risposte a Luis Scola ai Suns

  • Riccardo scrive:

    Grandissio colpo dei Suns.
    Scola non salta un foglio di carta ma ha 1) istinto unico per il gioco, 2) mani di seta purissima, 3) inteligenza cestistica fuori dalla media, 4) è argentino e quindi porterà tanto carattere, necessario dopo la dipartita di Nash.
    A questo punto penso ad una cessione di uno tra Gortat (spero proprio di no), Frye (è l’unico lungo tiratore) e Warrick (pauroso atleta, ma pessimo giocatore di basket).
    Incerto il futuro di Lopez: giocatore enigmatico!

  • Roster di Houston devastato per fantomatici acquisti…..Lin meglio di Dragic e Lowry? E Howard verrà solo per un anno? E se non rifirma?!?! Speriamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche