Get Adobe Flash player

Scapoli vs Ammogliati…. Charlotte vs Washington

Cheerleaders Bobcats L'unica nota da segnalare in questa partita

Una manciata di spettatori, non so ancora i dati di ascolto ma rischiamo un flop peggiore di alcuni programmi nostrani e praticamente zero contatti sul web per la partita Washington vs Charlotte di questa notte che ha visto vincere per 113-85 la squadra della capitale. Il clima irreale respirato nell’arena dei Bobcats ci spiega quanto brutta è stata la prestazione delle due franchigie. Sembrava una partita di D-League che è veramente l’antibasket!

In D-League ci giocano alcuni giocatori che non hanno contratti in Nba e, per non stare fermi, il commissioner David Stern si è inventato un carrozzone che li porta in giro e dare spettacolo. Vi sfido a resistere nel vedere una partita di D-League dove le difese sono solo accennate e gli aiuti praticamente non esistono. Solo spettacolo per mettere in mostra quei pochissimi giocatori che potrebbero strappare un contrattino Nba.

Ecco la partita in questione questo sembrava e, devo dirvi, ho difficolta a raccontarvela. I Bobcats non esistono, non vogliono più giocare a basket, Jordan ha fallito in tutto e per tutto, una squadra che non si merita le prime scelte del prossimo anno io, se fossi un’universitario scelto tra i primi 10 nel Draft 2012 mi rifiuterei di giocare in queste 2 squadre. John Wall, che si crede un predestinato ma è solamente un play narcisista e sponsorizzato, mette a referto 2 punti e 12 assist frutto di alley-hoop non difesi… contento lui…!!!

Negli Wizards, l’unico a tenere un livello accettabile è Crawford che si chiede il perchè sia arrivato in quel fiume di lacrime degli Charlotte, 20 punti in 21 minuti, ma non ha senso nemmeno sottolineare questa prestazione. Per i Bobcats segnalo Corey Maggette che segna 23 punti ma il resto è il deserto dei tartari. Meglio vedere, ieri sera,  Scavolini-Casale su Raisport piuttosto che questo spettacolo immondo, fatto di ragazzi bulli che si atteggiano prendendo in giro tutti gli spettatori.

Il basket è un’altra cosa, non è schiacciare o farsi fotografare a bordo campo, ma è intensità, difesa, tecnica, forza, velocità, sudore, impegno… tutte qualità che ieri non hanno nemmeno varcato la soglia della Time Warner Cable Arena! Non è possibile che ci sia questo spettacolo in Nba, il livello della lega deve crescere a 360 ° e non creare dei monopoli pubblicistici che aiutano solo i profitti di alcune franchigie. Il problema del lock out era proprio questo, l’estrema differenza tra alcune grandi piazze e molte altre che non riescono ad arrivare a fine anno. Ecco ieri si sono incontrate, per una partita del dopo lavoro, due aziende in difficoltà!

Una risposta a Scapoli vs Ammogliati…. Charlotte vs Washington

  • Anonimo scrive:

    effettivamente sono squadre praticamente inutili, si potrebbero spostare definitivamente in d-league, e non vincerebbero neanche con casale; però non penso che MJ possa fare qualcosa, anzi, magari ormai si è rassegnato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche