Get Adobe Flash player

Kevin Love da record

Capita purtroppo che per mancanza di tempo (o redattori) si finisca sempre con il parlare delle solite squadre o dei soliti giocatori (nel bene o nel male) quando in realtà ci sarebbe molto da dire su tante altre realtà che stanno facendo bene al di fuori delle piazze più prestigiose: ad esempio, da ieri sera c’è un nuovo nome accanto a quelli di Kareem, Hakeem, Moses e Walton, quello di Kevin Love.

Già avete capito bene, da ieri sera Kevin Love è diventato il quinto giocatore nella storia NBA a siglare 13 doppie-doppie consecutive in altrettante gare da inizio stagione. L’ultima volta che ci era riuscito qualcuno era il lontano 1992-93, e l’autore fu un campionissimo come Hakeem Olajuwon, non proprio l’ultimo arrivato.

Allora quando si vede un nuovo nome accostato a certi altri è il caso che di fermarsi un attimo a ragionare su dove sia arrivato un ragazzo di Santa Monica, classe 88, al suo 4° anno nei pro e che gioca nei Minnesota Timberwolves.

Eppure Kevin Love non è nuovo a grandi imprese: era il 2010 quando, per la prima volta dopo 28 stagioni, era riuscito a chiudere una gara con una doppia-doppia da 30 punti e 30 rimbalzi. Non proprio una passeggiata di salute…ma, evidentemente non soddisfatto, lo scorso anno è riuscito a siglare il ragguardevole record (primo nella storia NBA) di siglare 52 doppie-doppie consecutive in una stagione.

Lo scorso anno Love è anche stato il Miglior rimbalzista NBA (con 15,2 rimbalzi a gara) e ha ricevuto il Premio NBA rivelazione dell’anno (NBA Most Improved Player Award). Numeri importanti che hanno portato il giocatore alla sua seconda nomination per l’All-Star Game.

C’è da chiedersi cosa attendano i Wolves a rinnovare il contratto in scadenza a Love: impossibile saperlo, per ora, ma le ragioni dello stallo vanno anche ricercate nel tentativo di Minnesota di inserirlo in una trade a tre con Gasol e Paul. Ma si sa: per certe cose David Kahn è davvero imprevedibile (o incomprensibile)…

Intanto però il pubblico di Minneapolis si gusta il miglior giocatore a vestire la maglia dei Lupi dai tempi di Kevin Garnett.

Fonte: The Hoop Doctors

5 risposte a Kevin Love da record

  • dban scrive:

    complimenti!!! ma concordo con mvp.. paragonate a wilt fanno ridere.

  • mvp scrive:

    sono bei record, eppure in confronto a quelli di un certo wilt chamberlain non valgono niente: 8 stagioni di seguito con doppia doppia ogni partita!

  • Ugo scrive:

    Non credo che il mancato rinnovo sia “colpa” di Kahn, piuttosto sarà Love a dover valutare se firmare o forzare una trade in uscita, visto che Minnie non è una gran piazza.
    La presenza di Rubio potrebbe rendere la sua permanenza più probabile.

  • Daniele scrive:

    Quando fate un bell’articolo sui knicks? Possibilmente parlandone molto male 🙂

  • Prince Mascio scrive:

    Mostruoso… Sono gia due anni che lo seguo… X essere un 88 ha subito una maturazione pazzesca!!! Insieme a Rubio stanno tirando avanti la carretta Wolves….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche