Get Adobe Flash player

Howard ora è leggenda

Nonostante una prestazione nella media, Howard non fallisce il suo appuntamento con la storia: durante la gara di Indianapolis alla Bankers Life Fieldhouse, nei suoi 25 minuti di impiego, ha messo a referto 14 punti, tanti da farlo diventare il miglior realizzatore di tutti i tempi dei Magic.

Ad onor del vero, a Howard sarebbero bastati soli 8 punti per superare il leggendario Nick Anderson (10 stagioni di onorata militanza con i Magic tra il 1989 al 1999) che si è fermato a quota 10.650 punti realizzati.

Chiaramente, qualsiasi scelta farà per il suo futuro, il nome di D-12 rimarrà indelebilmente unito a quello dei Magic per molto tempo ancora!

A fine gara Superman non ha nascosta una certa emozione e commozione e siamo certi che difficilmente dimenticherà la serata appena trascorsa:

“E’ una sensazione grandiosa e significa molto per me. Non molti giocatori nella lega posso dire di essere i migliori realizzatori della storia di una franchigia”

Ovviamente non possono mancare i nostri complimenti ad Howard per il record raggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche