Get Adobe Flash player

Preseason: Hawks ok. Nuggets: che Gallo!

Sono state solo 2 le gare dell’ultima notte di preseason prima dell’inizio ufficiale della stagione (che avverrà nel giorno di Natale con 5 gare in programma). Bene Atlanta che supera abbastanza agevolmente Charlotte. Bene, anzi benissimo i Nuggets che trascinati da un’ispiratissimo e straordinario Gallo battono i Suns a Phoenix.

Charlotte BOBCATS 75 – 92 Atlanta HAWKS

Come detto, successo netto degli Atlanta Hawks sui Bobcats battuti grazie soprattutto al predominio a ribalzo (50-30, il conto dei rimbalzi) e ad un ispirato Josh Smith che in 22’ mette a referto una prova da 21 punti e 10/15 dal campo. Non ammalia il rookie Donald Sloan che parte in quintetto e segna solo 5 punti (con 3 assist) in 25’ di impiego. Molto bene, invece, l’altro rookie Ivan Johnson che chiude con 15 punti in 20’. Per i Bobcats non ci sono note positive oltre al solito generoso Corey Maggette che raggiunge la doppia cifra (18 pts, 5/10). Sul totale di soli 75 punti a referto 8 punti con 11 tiri per Walker mentre Biyombo è sembrato troppo timido non prendendosi neanche un tiro in 15’ e perdendo anche 4 palloni.

Denver NUGGETS 110 – 85 Phoenix SUNS

Continuano a convincere i Nuggets mentre, se il buongiorno si vede dal mattino (è pur sempre preaseason), a Phoenix c’è aria di burrasca. Denver passa con facilità grazie ad un Danilo Gallinari da 23 punti, piuttosto impreciso al tiro a dire la verità (6/17) ma perfetto dalla lunetta (9/9). Bene anche Corey Brewer (20 pts, 8/15) mentre il rookie Faried ne infila 6 in 11’. Per i Suns, 8 assist e 5 TO per Nash con Dudley che infila 3 triple per i suoi 17 punti.

Il prossimo appuntamento con il basket NBA giocato è per domenica per l’inizio della Regular Season.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Trovaci su facebook!

Seguici su Twitter!

Rubriche